Home Moda Tendenze P/E 2015

Tendenze P/E 2015

Scritto da Redazione
La
primavera
è arrivata e bisogna fare i conti con la nuova stagione pensando al
guardaroba.
Per
capire quali saranno i
must have di questa stagione,
cosa mettere via della vecchia e cosa tenere. E’ il momento di fare
il punto della situazione alla luce delle sfilate SS15.
Da
reinterpretare i pezzi già presenti in armadio, ecco qualche
riflessione.
Dalle
righe
al gipsy-style,
passando per i grandi classici come il denim
e
il trench,
fino allo streetstyle.
Righe
 Righe
Righe ovunque. Maxi, multi color o marinière. Chanel le mette anche
sui boots.

Denim

Dalla
strada alla passerella il Denim, a cominciare da Gucci, si impone e
ha un ruolo di tutto rispetto (strappato,stretto,decolorato).  
 

Maschile
Continua
a spopolare lo stile boysh e anche per questa primavera si hanno
denim rubati al boyfriend magari sfrangiati coordinati a maxi camice
declinate nelle varie fantasie e colori.
Maxi
Gonne
Le
gonne di questa stagione si fanno XL, iperfemminili
iper-vaporose,iper-scultoree, iper-esagerate.
Gypsy-style
Ruches,
balze, pizzi e stampe floreali. Un boho-chic di tendenza, come sulla
passerella di Valentino.
Stampe
Fumetti,
cartoni, motivi Popart. La stagione diventa sempre più funny e
colorata. Come i look Moschino.
Trench
Un
trench è per la vita ma specialmente per la mezza stagione. Da
sfoggiare nelle versioni più classiche o nelle sue varianti di
colore e tessuto, fluido come visto da Stella
McCartney
.
Maxi
Bag
Le
pochette sono indubbiamente simpatiche e di moda, da usare con
parsimonia non tutti i giorni, a meno che non abbiate assolutamente
nulla da fare e vi piaccia avere le mani occupate da cartelline varie
di lavoro. Una maxi borsa è in tono con una maxi felpa con camicia
oversize che spunta su un jeans skinny e qualcosa di comodo ma chic
ai piedi e il gioco è fatto. 

 

Giacca
di pelle
Mai
senza, anche nelle versioni in colori tenui. Sulle terrazze di sera
ai party fa freddino.
Foulard

Quello
usato in autunno che non sia caldissimo va bene , altrimenti uno di
seta leggero anche in cotone con qualche tono vivace da indossare
d’estate.
Sneaker
gioiello
Le
sneaker vi salveranno dalle temperature più miti. Scegliete dei
modelli particolari con ricami, borchie o gemme colorate.(Chanel e
tanti altri brand).
Ombrellino
Ombrello
anche in primavera. In questo periodo si utilizzerà spessissimo! Da
non dimenticare!

Cardigan
E’
il vero punto forte della primavera, immancabile e imprescindibile.
Bon ton al punto giusto. Il nero solo per la sera o con il giusto
accessorio colorato il giorno.


Cappotto
Ultimo
ma non ultimo il cappotto da portare con eleganza sulle spalle il
giorno e infilato la sera solo in mezza stagione. Attenzione se in
pura lana pesante e ingombrante ,proveniente dal vecchio guardaroba
A/I, risulta poco pratico ed eccessivo specialmente se fanno 40 gradi
all’ombra. 
Special Thanks: Alessandra Avola

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: