Home Moda CANNES 2017: I LOOK DELLE STAR

CANNES 2017: I LOOK DELLE STAR

Scritto da Livia Piredda

A pochi giorni dall’inizio della settantesima edizione del Festival di Cannes, noi di G.on Fashion, non potevamo esimerci dal commentare gli abiti indossati dalle star. Qualunque sia, infatti, l’evento in programma, il red carpet è sempre uno degli appuntamenti più attesi dal pubblico femminile.  Vediamo insieme, allora, i look che più sono stati apprezzati (e non) di questa edizione.

Da Elle Fanning nel lungo abito verde acqua Gucci e nell’ampio Vivienne Westwood ribattezzato “the unicorn dress”, ad arrivare a Aiswarya Rai in Ralph & Russo Haute Couture  e Michael Cinco, gli abiti da sogno non sono certo mancati. In puro stile “C’era una volta…”, le attrici e modelle più in vista del panorama internazionale hanno portato sul red carpet un’atmosfera fiabesca.

Se Coco Rocha azzarda con un look rosa cipria Georges Hobeika Couture, c’è chi, invece, come Clotilde Courau e Fan Bing va sul sicuro scegliendo abiti by Elie Saab. D’altronde, chi meglio di lui sa come esprimere il romanticismo di ogni donna?

Tra gli abiti che non hanno lasciato spazio a critiche, i Zuhair Murad Couture  blu zaffiro  e rosso fuoco indossati rispettivamente dalle top model Winnie Harlow e Sara Sampaio. La super modella portoghese ha inoltre stupito nella scintillante jumpsuit Armani Privè per la premier di “120 Battements Par Minute”, un look reso perfetto dagli accattivanti orecchini della collezione Gatsby e dal braccialetto della collezione Victory by Avakian.

Dalle principesse di una volta a quelle dei giorni nostri ci vuole un attimo. Parliamo di Anja Rubik nel  minidress nero con il dettaglio in argento di Saint Laurent by Anthony Vaccarello e di Bella Hadid che, se centra il segno con l’abito in crema by Alexandre Vauthier, non convince pienamente in quello rosso by Christian Dior. Promossa si, ma con qualche riserva.

Tra le rimandate a Settembre sicuramente, anche, la Queen Rihanna. Lei che è solita attirare l’attenzione con abiti stravaganti dagli “effetti speciali”, questa volta punta su un abito Dior dal taglio classico,lungo, bianco con un’ampia gonna. Torna, comunque, a essere quella di sempre sfoggiando al Chopard Party un abito stile Vittoriano più out che in.  Sarà per queste sue scelte bizzarre e a tratti contrastanti che la amiamo da impazzire?

Se per Rihanna chiudiamo un occhio, non possiamo transigere sulle scelte stilistiche di alcune star come Monica Bellucci nell’abito di tulle by Dior Couture o Nicole Kidman in Rodarte. Belli, ma non da togliere il fiato. Per non parlare di Julianne Moore che indossa un abito di pizzo rosso by Givenchy senza valorizzare minimamente la sua bellezza. Da icone come loro, e la prima per giunta madrina della settantesima edizione, ci aspettavamo sicuramente di più.

In loro favore, bisogna dire che il Festival è appena iniziato, per cui non mancheranno le occasioni in cui potranno riscattarsi. E perché no, magari proprio le star che per adesso non hanno sbagliato un colpo in fatto di stile, faranno qualche scivolone. Non ci resta, quindi, che seguire passo per passo gli eventi dei prossimi giorni.

Intanto, non dimentichiamoci che il Festival di Cannes è soprattutto Cinema. Per questo motivo non perdete gli aggiornamenti di G.on Fashion sulle proiezioni in calendario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: